Castel Sant’Angelo insieme

Castel Sant'Angelo insieme 

Orario dell’appuntamento:  ore  14:30– 17.30

PRENOTA AL 3441443603

PUNTO D’INCONTRO Domenica 4 Novembre davanti all’ingresso di Castel Sant’Angelo
DURATA  Turno 14:30 – 17:30
LA QUOTA INCLUDE
Visita Guidata Ingresso gratuito presso Castel Sant’Angelo
 Auricolari Wifi  Tisana Biologica presso “Ex Circus”
LA QUOTA ESCLUDE
Extra

Uno dei monumenti più antichi e meglio conservati dalla storia stessa. Tante sono state le sue funzioni, da monumento funerario a carcere, da antica fortificazione a residenza papale. Una storia dai mille volti quella di Castel Sant’Angelo, fatta anche di misteri e personaggi dai nomi altisonanti. In quanto legato agli eventi papali sin dal Medioevo, Churching non poteva mancare all’appuntamento con uno dei punti più nevralgici e ricchi della storia di Roma. Il Mausoleo di Adriano, divenne in poco tempo simbolo della potenza vaticana, grazie anche alla sua particolare posizione poco distante dal Rione Borgo. Ci incontreremo davanti a questo splendido monumento e lo scopriremo insieme per goderci la sua storia e sentirci sempre più parte della nostra incredibile città. Potremo conoscere la sua realtà e ammirare uno dei ponti più belli di Roma, che attraverseremo al termine del nostro tour. Concluderemo la passeggiata insieme con una tisana biologica presso il locale “Ex Circus”, dove ci attenderà una dolce pausa insieme. Castel Sant’Angelo ci accoglierà e ci farà rivivere il suo passato come un grande saggio che tramanda i suoi insegnamenti da secoli.
Castel Sant'Angelo insieme

Condivi e aiutaci a crescere

1

Castel Sant'Angelo

 Anticamente sede del Mausoleo di Adriano, da cui proviene la sua seconda denominazione, fu edificato dal noto imperatore nel 123 d.C. e divenne sede funeraria dell’intera famiglia imperiale. Si trova sulla sponda destra del Tevere, posizione strategica per il collegamento con il Vaticano e il Rione Borgo con cui è collegato tramite il famoso “passetto”. Le modifiche più importanti le subì in epoca medievale e rinascimentale, evolvendo la sua destinazione d’uso da mausoleo a fortezza, da sede papale a prigione. Punto di svolta fu la consegna delle sue chiavi a papa Urbano V nel 1367, al fine di terminare la famosa cattività avignonese e far rientrare il pontefice a Roma. Da questo momento, il destino del Castello venne indissolubilmente legato alle vicende papali. Numerose le distruzioni e le ricostruzioni che si susseguirono nel corso dei secoli e che comportarono la salvaguardia e la decorazione dei suoi ambienti. Importante fu l’intervento di papa Alessandro VI che fece affrescare dal Pinturicchio i suoi appartamenti, oltre che rendere il castello talmente resistente da riuscire a opporsi alla rivolta dei Lanzichenecchi, comandati da Carlo V, durante il papato di Clemente VII. Ora rappresenta uno dei simboli più imponenti e affascinanti della Città Eterna.

Condivi e aiutaci a crescere

Ricordiamo che è sempre opportuno chiamare per conferma.

Il tour può essere soggetto a variazioni 

L’appuntamento sarà Domenica 4 Novembre alle ore 14:30 davanti all’ingresso di Castel Sant’Angelo

Condivi e aiutaci a crescere

Per prenotare o per disdire

contattare Sofia al: 34414436035302_-_whatsapp-128

o inviare una mail a info@churching.it

 Si prega di confermare o disdire entro le ore 12:00 della stessa data.
Condivi e aiutaci a crescere
Castel Sant'Angelo con noi
Castel Sant'Angelo insieme
Castel Sant'Angelo insieme
Sant'Angelo
Castel Sant'Angelo insieme

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating