La Sinagoga e i misteri del Ghetto

La storia del Ghetto di Roma attraverso le sue chiese: una sinergia particolare fatta di due religioni antiche e di storie comuni

Ghetto di Roma

Unico turno di 3 ore

        Pomeriggio  ore  14:00 – 17:00

 

PUNTO D’INCONTRO Domenica 24 Gennaio – Lungotevere dei Cenci, davanti alla Sinagoga Maggiore
DURATA 3 ore
LA QUOTA INCLUDE
Visita Guidata Ingresso in Sinagoga con visita guidata
 Auricolari Wifi
LA QUOTA ESCLUDE
Extra

Vedremo la Sinagoga accompagnati da una guida interna che ci farà conoscere i dettagli di questo monumento, cuore della religione ebraica.

Poi proseguiremo per uno dei quartieri dalla storia più controversa. Nato dallo sfratto degli Ebrei anticamente stanziati nella prima Trastevere, il Ghetto di Roma è il secondo quartiere ebraico d’Italia, successivo per antichità solo a quello di Venezia. 

La sua storia si dipana fra antiche mura, i resti del Portico d’Ottavia e del Teatro Marcello e meravigliose botteghe di vecchi artigiani, per non parlare delle chiesGhettoe che sempre hanno popolato il quartiere.

Ci immergeremo negli scavi nel cuore del Ghetto per poi proseguire con la storia di Santa Maria in Campitelli, la chiesa più importante del quartiere, una vera opera d’arte. 

Proseguiremo poi con Piazza Mattei e la storia dei suoi aneddoti, per poi inoltrarci per Via della Reginella e sbucare in Piazza Giudia

Le chiese saranno sullo sfondo come un’incantevole scenografia, pur lasciando alla Sinagoga il ruolo di vera protagonista del quartiere.

*il tour potrebbe essere soggetto a variazioni di carattere tecnico/climatiche. Gruppo massimo: 15 persone
Condivi e aiutaci a crescere

Ricordiamo che è sempre opportuno chiamare per conferma.

Il tour può essere soggetto a variazioni 

L’appuntamento sarà Domenica 24 Gennaio alle ore 14:00, davanti la Sinagoga sul Lungotevere de’ Cenci

Condivi e aiutaci a crescere
1

Santa Maria in Campitelli

Chiesa dal passato importante, Santa Maria in Campitelli raggiunge il picco della sua fama nel 1656, anno di una terribile pestilenza. I fedeli si riversavano in un’altra chiesa, Santa Maria in Portico, in cui si venerava un’icona della Vergine famosa per le numerose grazie concesse. Ma le dimensioni della chiesa di Santa Maria in Portico erano esigue, per cui fu chiusa. Talmente tanti i fedeli in cerca di una grazia, che l’icona fu spostata in una chiesa più grande, o meglio ingrandita appositamente: Santa Maria in Campitelli, esempio di “Chiesa Trionfante”.
Condivi e aiutaci a crescere

Per prenotare o per disdire

contattare il: 34414436035302_-_whatsapp-128

o inviare una mail a info@churching.it

 Si prega di confermare o disdire entro le ore 12:00 della stessa data.
Condivi e aiutaci a crescere
I misteri del Ghetto
I misteri del ghetto
I misteri del ghetto
I misteri del ghetto
I misteri del ghetto
Ghetto di Roma

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating